Uno dei video virali delle ultime ore è quello di un uomo che cammina sulle acque di un lago siberiano, ovviamente ghiacciate.

 

Si tratta del Bajkal, un lago d’acqua dolce in Siberia famoso per essere il più profondo al mondo, le sue acque gelano verso fine dicembre formando una spessa crosta di ghiaccio, così resistente da reggere il peso di auto e piccoli furgoni.

Un’aura mistica avvolge le sue acque, che secondo i locali hanno il potere di autorigenerarsi e restare pure.

 

Quando il lago diventa ghiacciato si crea una lastra spessa anche 15 cm su cui si può camminare tranquillamente. La particolarità è che la superficie è totalmente trasparente, permettendo a chi ci è sopra di vedere il fondale regalando una vista incantevole.

Guardate il video, rimarrete a bocca aperta!