Mertens, l’attaccante del Napoli campione di solidarietà

0
971
mertens

Il grande cuore del centravanti napoletano che regala gadgets negli ospedali e distribuisce pizze ai senzatetto

Si parla spesso di calciatori solo per contare i loro gol, considerare le capacità calcistiche o semplicemente per contare il ricco stipendio che percepiscono.

C’è da dire, però, che sono molti i giocatori o le star dello spettacolo che fanno beneficenza ma non tutti pubblicizzano queste azioni di carità sui social.

Questa volta infatti si parla di un campione; non un campione di gol ma un campione di solidarietà: Dries Mertens l’attaccante del Napoli e della Nazionale belga.

Ciro, così rinominato dai napoletani, ha deciso di portare del cibo a chi è davvero affamato, non di gol, ma di pasti caldi o semplicemente di una pizza. Questo è già successo nello scorso Dicembre quando non si preoccupò dei tifosi che lo acclamavano ma dei più bisognosi.

Così il calciatore, con cappello e occhiali scuri per non essere riconosciuto, ha comprato molte pizze per i clochard, portandole alla stazione di Piazza Garibaldi, ai giardini di via Posillipo o sotto ai portici di Chiaia, gli angoli della città che brulicano di senzatetto.

Pur essendosi “mascherato” bene, qualcuno lo ha comunque riconosciuto rendendo nota la notizia che subito si è diffusa a macchia d’olio.

Il calciatore pubblica sul suo profilo Instagram molte cose della sua vita quotidiana ma al momento della beneficenza i social diventano “silenziosi”. Come è giusto che sia.

Il centravanti, inoltre, fa anche visita ai pazienti degli ospedali regalando magliette, regalini o semplicemente un sorriso.

L’ho voluto sposare e adesso siamo marito e moglie” ha dichiarato la piccola Aurora, una bambina ricoverata all’Ospedale Pausilipon alla quale Mertens spesso fa visita; la bambina lo racconta col sorriso sulle labbra pur sapendo che si tratta solo di un gioco.

Ma non solo pizze: Ciro raccoglie vestiti per i piccoli che non possono permetterselo, manda medicine ai bambini venezuelani e insieme alla moglie Katrin si occupa dei cani abbandonati e cura un rifugio a Posillipo che senza il loro aiuto rischiava di chiudere.

Altro che pallone d’oro, Mertens è dotato di un vero cuore d’oro!

I grandi gesti di solidarietà non arrivano solo dai grandi campioni; negli ultimi giorni infatti, un altro Ciro, meno famoso, un semplice salumiere napoletano, ha deciso di cucinare un bel piatto di pasta e patate per portarla in giro ai senzatetto.

ecco il video! 

Che arrivino da calciatori miliardari, o da semplici salumieri, questi gesti ci riempiono il cuore di gioia!