Ci sono storie che meritano di essere raccontate, come quelle di Francesco e del suo cagnolino Tommaso.

Francesco per oltre 20 anni ha vissuto per le strade di Roma, dopo un matrimonio fallito, 20 anni di cartoni, notti al freddo ed elemosina, l’unico amico che da anni gli fa compagnia è il suo cagnolino Tommaso.

La vita di Francesco cambia repentinamente il giorno in cui incontra Maria Teresa Napolitano, un’avvocatessa romana, camminando per strada nota il senzatetto frugare in un cestino dell’immondizia davanti ad un ristorante, cercando qualcosa da mangiare.

Maria Teresa si avvicina e semplicemente gli chiede “Serve aiuto?” Francesco la guarda in silenzio e fa “si” con la testa, Maria chiama un’amica, Loredana Pronio la presidente dell’associazione FederFida da tempo impegnata nell’assistenza ai clochard con animali.

Loredana e Francesco si conoscono, e pubblicano un appello per il senzatetto sui social in cui Francesco si offre di lavorare gratis ovunque per avere un posto in cui poter stare insieme al suo cane,

“So fare tantissime cose: cucinare, pulire, lavori di giardinaggio, di muratura, di idraulica. Non ho nessun vizio se non il divorare libri e l’amore grande per gli animali! Non chiedo stipendio ma solo un letto ed un pasto per me e Tommaso”

Inutile dire, che l’appello diventa virale, viene condiviso da centinaia di persone e diffuso in tutta Italia, così, dopo neanche due giorni, Michael Majder, titolare di un’azienda agricola di Bagnolo San Vito in provincia di Mantova chiama l’associazione e si mette in contatto con Francesco per offrire un posto a lui e al cane, nelle sue proprietà, si occuperà delle stalle e dell’orto. 

“Ho visto il video per caso su Facebook e mi hanno colpito gli occhi dolci di una persona che ha avuto una vita non facile. – Ha dichiarato Michael –  Mi sono subito messo in contatto con Loredana e in poche ore abbiamo fatto tutto. Ci tengo a precisare che non voglio fare la carità a nessuno ho proposto un lavoro a Francesco perché può darmi una grossa mano. Non tollero che una persona di una certa età possa vivere per strada. Non è accettabile”.

Francesco accetta, entusiasta, così qualche fotografo ormai incuriosito dalla viralità della storia lo segue alla stazione dei treni, dove sorride con la barba appena fatta, i vestiti puliti e il suo fido compagno Tommaso stretto tra le braccia, emozionato e sorridente, quando gli chiedono un commento fatica a trovare le parole “Sono felice… Volevo ringraziare tutti…Mi hanno offerto di andare in un posto dove ci sono animali, spazio…Che posso dire di più? Graaazie

SOLO PER VOI….in anteprima…Francesco e Tommaso con uno dei tanti cavalli!Tutte le altre foto della loro nuova…

Gepostet von Loredana Pronio am Dienstag, 26. Februar 2019

A noi non resta che augurare un grandissimo in bocca al lupo a Francesco e Tommaso!